ViaggiNews

Londra, tour tra i luoghi delle Olimpiadi

sabato, 26 maggio 2012

Getty Images

Olimpiadi Londra strutture stadi/Roma-La febbre delle Olimpiadi si fa sempre più rovente e il 27 Luglio si apriranno a Londra i XXX Giochi Olimpici. La capitale inglese ha iniziato i preparativi per il grande evento nel 2005 e ora tutto è già pronto in città per ospitare le competizioni di ogni disciplina. Le strutture che ospiteranno le gare olimpiche hanno visto una sorta di competizione tra gli architetti più quotati al mondo, che hanno collaborato con artisti internazionali per rendere ogni luogo non solo funzionale e sicuro ma anche esteticamente sorprendente. Ecco un tour tra i luoghi delle Olimpiadi 2012 a Londra:

 

  • The Olympic Zone è il centro più importante per i giochi e si trova a Stratford, nell’East londinese. La struttura più importante di quest’area è l’Olympic Stadium, già soprannominato ‘bowl’ (ciotola) per la sua forma circolare bianca; questo spazio farà da sfondo alla cerimonia iniziale e per le gare di atletica. Il modo migliore per osservare lo stadio è Orbit, una futuristica ruota panoramica il cui design è stato affidato all’artista Anish Kapoor. Un’altra struttura di grande interesse architettonico delle prossime Olimpiadi è l’Acquatics Centre: progettato dall’archistar Zaha Hadid, da lontano appare come un’enorme onda sul fiume e ospiterà tutte le discipline legate alle acque chiuse. Il Velodromo è dedicato al ciclismo di velocità ed è divenuto negli ultimi anni uno degli edifici-icona delle Olimpiadi in quanto completamente ecosostenibile (è provvisto di un impianto di raccolta dell’acqua ed è stato progettato per ridurre al minimo l’impiego di corrente elettrica). Le competizioni indoor di basket, pentathlon, pallamano, pallavolo e scherma avranno luogo nelle tre arene, enormi edifici che tuttavia verranno smontati al termine dei Giochi Olimpici.

  • The River Zone rappresenta la seconda zona olimpica e raccoglie tutte le strutture situate lungo il Tamigi. Il centro espositivo ExCel, ingrandito in occasione dei Giochi, è costituito da cinque arene che ospiteranno le competizioni di box, judo, tennis da tavolo, wrestling, taekwondo e sciabola. Anche l’Arena 02 e quella di Greenwich, solitamente utilizzate per manifestazioni e concerti, faranno da sfondo alle gare di badminton, basket e ginnastica. Presso lo splendido scenario di Greenwich Park andranno invece in scena le competizioni equestri.

  • The Central Zone raccoglie tutte le strutture del centro e del west londinese che ospiteranno competizioni sportive. Presso il Wembley Stadium avranno luogo le finali di calcio, mentre i blasonati campi di Wimbledon faranno da sfondo a quelle di tennis. Oltre a quello di Greenwich, altri parchi cittadini ospiteranno gare all’aperto: a Regents Park avranno luogo le competizioni di ciclismo su strada, a Hyde Park quelle di triathlon mentre St James’ Park si trasformerà in una spiaggia per il beach volley.

  • Outside London comprende tre località fuori Londra che ospiteranno gare olimpiche. Weald Country Park, in Essex, farà da sfondo alle competizioni di mountain bike, così come Broxburne, nell’Hertfordshire a quelle di canottaggio e canoa disciplina slalom, e Dorney Lake, vicino a Windsor, a quelle di canottaggio e canoa disciplina sprint.

 

Le altre guide su LondraPasqua 2012 a Londra clicca qui migliori hotel low cost di Londra clicca qui,musei di Londra clicca quimigliori sale da tè a Londra clicca quimigliori pub di Londra clicca quishopping low cost a Londra clicca quidivertimento a East London clicca quiguida per raggiungere tutti gli aeroporti di Londra clicca quiguida Olimpiadi 2012 di Londra clicca quiguida trasporti Londra clicca quiguida itinerario Harry Potter a Londra clicca quiguida luoghi romantici di Londra clicca qui,guida ai luoghi preferiti di William e Kate clicca quimostre in corso nel 2012 a Londra clicca quiper le migliori discoteche di Londra clicca quiguida mercatini street food Londra clicca quiper i parchi di Londra clicca qui, le migliori pizzerie di Londra clicca qui, guida a London Jubilee clicca qui

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: