ViaggiNews

Corte di Giustizia Europea: risarcimento dei voli in ritardo, servono procedure più semplici

venerdì, 25 maggio 2012

Corte di Giustizia richieste di risarcimento ritardo voli/Roma-La Corte di Giustizia Europea ha stabilito che quando il ritardo del volo supera le tre ore i passeggeri vanno risarciti. Questo tipo di ritardo, secondo gli avvocati generali, coincide infatti con uno stato simile alla cancellazione del volo e richiede quindi il pagamento di un danno al passeggero. Nei prossimi mesi, la Corte di Giustizia Europea lavorerà al fine di semplificare le procedure di risarcimento dei passeggeri, che spesso vengono disattese dalle compagnie con complicati cavilli e procedimenti estremamente lunghi.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: