ViaggiNews

Ryanair: maggiore chiarezza sui prezzi dopo la manutenzione del sito

mercoledì, 23 maggio 2012

(GettyImages)

Prezzi con tasse obbligatorie per Ryanair \Roma – La settimana scorsa il sito online della Ryanair è rimasto oscurato per alcuni giorni per dei lavori di manutenzione che hanno portato ad una maggiore trasparenza dei costi offerti dalla famosa compagnia irlandese. La Ryanair infatti è molto apprezzata per i suoi biglietti decisamente low cost e molto spesso nella home page del sito compaiono offerte allettanti con ticket di viaggi a prezzi stracciati, anche inferiori ai 10 euro. Di fronte a tali prezzi molti viaggiatori non si lasciavano scappare l’occasione e procedevano ad acquistare il biglietto ma, il più delle volte al termine dei diversi step per confermare la prenotazione, il costo finale era improvvisamente raddoppiato se non quadruplicato. Questo perché l’offerta che compariva in home page era sempre indicata senza una serie di imposte e tasse che devono essere obbligatoriamente pagate prima dell’acquisto del biglietto e che la Ryanair ometteva sistematicamente. Di fronte a queste fasulle offerte i consumatori si sono spesso sentiti letteralmente presi in giro e la compagnia irlandese ha anche subito una maxi multa da parte dell’Antitrust italiana per la sua pubblicità completamente ingannevole. Per evitare di perdere terreno prezioso e di mantenere un buon rapporto con i suoi clienti,  in Italia è dopo Alitalia la compagnia aera più utilizzata, ha deciso di correre ai ripari facendo delle piccole modifiche sul suo sito dove ora i prezzi appaiono completi con tutte le tasse obbligatorie mentre, le spese opzionali come il bagaglio da stiva, la prenotazione del posto e l’assicurazione di viaggio vengono calcolate in seguito.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: