ViaggiNews

India: un bus precipita nel fiume, 26 morti

mercoledì, 23 maggio 2012

Le acque del Gange (GettyImages)

Autobus pieno di fedeli induisti cade nel Gange, 26 morti \ Roma – Un destino tragico e al tempo stesso quasi paradossale quello che ha portato 26 persone a perdere quest’oggi la vita nelle acque del Gange. Costoro facevano parte di un più ampio gruppo composto da ben 45 fedeli induisti che si erano recati alle sorgenti del fiume sacro per un pellegrinaggio religioso: quelle stesse acque poco dopo però hanno inghiottito il bus su cui viaggiavano causando la morte di più di metà della comitiva.

Un sorpasso azzardato sembra essere la causa dell’uscita di strada del veicolo che è poi precipitato in una gola in cui scorre appunto il fiume Gange. Un tragico finale per un’esperienza religiosa assai significativa che purtroppo dovrà rimanere impressa nella mete dei sopravvissuti non per le sue emozioni positive ma per uno straziante epilogo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: