ViaggiNews

Terremoto Emilia Romagna: ancora scosse nella notte

martedì, 22 maggio 2012

(GettyImages)

Ancora scosse di terremoto in Emilia \Roma – Dopo la potente scossa di terremoto di 5.9 gradi Richter che ha colpito domenica scorsa l’Emilia Romagna causando 7 morti, la terra ha continuato a tremare anche questa notte, facendo registrare uno sciame sismico ininterrotto con oltre 80 scosse nelle ultime 24 ore. Per gli oltre 4mila sfollati è stata una notte insonne, trascorsa tra i continui tremori della terra, in particolar modo tra i comuni di Modena, Bologna, Ferrara e Mantova, durante la quale si sono susseguite almeno dieci scosse di diversa intensità molte delle quali avvertite dalla popolazione. La più forte di queste ha raggiunto i 3.2 gradi di magnitudo. Mentre la Protezione Civile e i Vigili del Fuoco continuano con i sopralluoghi, è atteso per oggi l‘arrivo del premier Monti che visiterà le zone più colpite dal disastroso terremoto mentre, il Consiglio dei Ministri dovrebbe approvare nel corso della giornata odierna la richiesta dello stato di emergenza nazionale. Per tutte le info ed i video sul terremoto dell’Emilia Romagna clicca qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: