ViaggiNews

Bandiere Verdi: la top 10 delle migliori spiagge per i più piccoli

lunedì, 21 maggio 2012

Getty Images

Top 10: le migliori spiagge per i bambini/Roma – Estate è sinonimo di mare, vacanze e spiagge dove riposarsi. Ma per chi viaggia con i bambini è molto importante scegliere la località giusta dove poter trascorrere in tutta sicurezza e tranquillità le proprie ferie. Viagginews, vi aveva già dato alcuni consigli per le vostre vacanze con i più piccoli (clicca qui per saperne di più), ma oggi vi propone la top 10 delle migliori spiagge bandiera verde, ossia le località balneari considerate ideali per i bambini.

  1. Palinuro(Campania): nello specifico si parla della spiaggia salina, a nord di Palinuro, lunga circa 5 km e con un fondale estremamente basso adatto per i bambini che possono giocare in tutta sicurezza anche in acqua. In caso di forte vento la spiaggia diventa però inagibile, per via delle forti correnti, ma il tutto è segnalato dai bagnini. La zona infatti è controllata da numerose strutture di salvataggio e dotata di ogni tipo di comfort e risponde a tutte le necessità.
  2. Riccione (Emilia Romagna): gli stabilimenti balneari sono tantissimi e offrono tutte le comodità necessarie ai bambini, ma anche agli adulti: le strutture sono spaziose ed ordinate, numerose postazioni Safe Coast sono dislocate lungo la costa e le aree destinate al divertimento dei più piccoli sono sicure e vicine agli ombrelloni.
  3. Marina di Grosseto (Toscana): bandiera blu e bandiera verde per questa porzione di litorale affacciata sul Mar Tirreno! Acqua e verdeggianti oasi creano una cornice ideale a questa spiaggia per i bambini e gli adulti. Numerose attrezzature di salvataggio e controllo della costa, assieme a servizi di ristoro e aree gioco per i bambini fanno di questa zona una meta ideale per le vacanze in famiglia.
  4. Sabaudia (Lazio): le spiagge di questa zona sono lunghissime e dotate di fondali sabbiosi e bassi per un considerevole tratto verso il mare aperto. Tutta l’area è attrezzata con servizi e strutture di ristoro e gioco per i bambini. Gelaterie, ristoranti, bar, locali e vari impianti per fare sport rendono tutto il litorale interessante per grandi e piccini.

    Getty Images

  5. Gallipoli (Puglia): nel Salento, e a Gallipoli, i tratti di costa perfetti per le famiglie sono tantissimi. I bambini potranno divertirsi in sicurezza: l’ingresso in acqua grazie ai fondali sabbiosi è molto semplice e, per rinfrescarsi e godere di un po’ d’ombra è anche possibile ripararsi nelle splendide oasi verdi alle spalle della spiaggia.
  6. Soverato (Calabria):  a sud del Golfo di Squillace il litorale qui si estende per oltre 300 metri con sabbia finissima e acque dai colori turchesi e cristallini. Tutta la spiaggia è ben attrezzata, con strutture ricettive per i più piccoli, ma anche per gli adulti.
  7. San Teodoro( Sardegna): tutte le numerose spiagge della zona, libere e non a pagamento, vantano fondali bassi e sabbiosi, nessuna specie animale acquatica pericolosa e la completa assenza di forti correnti marine. L’ideale quindi per una vacanza in totale sicurezza e relax per la famiglia. Le spiagge della zona infatti vanno benissimo anche per gli adulti che si possono intrattenere con escursioni, sport acquatici come il kite surf, birdwatching…esperienze uniche e tutte all’interno della riserva naturale dell’Area Marina Protetta di Tavolara. (Clicca qui per ulteriori info)
  8. Porto San Giorgio (Marche):  eletta fra le 25 spiagge Bandiera Verde, questa località marchigiana è ormai meta d’eccellenza per le vacanze delle le famiglie con i bambini. Spiagge sabbiose, ampi arenili, adeguato spazio tra un ombrellone e un altro, fondali bassi e strutture ricettive vicine alla spiaggia: sono solo alcune delle caratteristiche tipiche di questa località balneare che ha un occhio di riguardo per i più piccoli.
  9. Viareggio (Toscana): spiagge attrezzate e una mare limpido fanno di questa zona una località adatta alle vacanze con i bambini. Accanto alla spiaggia una vasta area verde permette di godere di un po’ di ombra, prima di gettarsi nelle acque fresche, limpide e dai fondali sabbiosi di tutta la costa.

    Getty Images

  10. Grado (Friuli Venezi Giulia): una spiaggia soleggiata dal mattino fino a tarda sera, grazie all’esposizione verso sud, ma anche dotata di aree verdi dove riposarsi all’ombra, pranzare nella natura e rinfrescarsi nella calura estiva. I fondali sono molto bassi, degradano dolcemente e, un adulto, deve allontanarsi molto dalla riva prima di “non toccare”. Tutto il lungo litorale è dotato di docce calde, servizi igienici, aree attrezzate per il ristoro, ma anche piccoli parchi e strutture adibite al gioco dei più piccoli. Per saperne di più clicca qui.

 


Tags:

Altri Articoli Interessanti: