ViaggiNews

Voli Lampedusa e Pantelleria: stop rimandato a fine ottobre

giovedì, 3 maggio 2012

(GettyImages)

Attivi voli Merdiana Fly per la stagione estiva \Roma – Dopo che la notizia circa la sospensione dei collegamenti aerei per le due isole di Lampedusa e Pantelleria aveva gettato nel panico albergatori e operatori turistici, sembra che lo situazione possa tornare alla normalità e che i voli, almeno per la stagione estiva, siano garantiti. I collegamenti aerei dovevano infatti interrompersi il 5 maggio in quanto nessuna compagnia aerea tanto meno la Meridiana Fly, l’unica che collega le due isole con la penisola, aveva accettato l’offerta di 15milioni di euro messi a disposizioni dalla Regione per coprire la tratta aerea. I fondi che dovevano portare all’apertura di una gara per coprire le rotte Lampedusa e Pantelleria con biglietti da 35 euro, non hanno prodotto nessuna offerta da parte dei vettori che hanno considerato la cifra insufficiente. Di fronte a tale circostanza la stagione estiva del 2012 sembrava inevitabilmente compromessa in quanto l’unica alternativa per raggiungere le due splendide isole rimaneva quella del traghetto che però impiega più di otto ore per raggiungere Lampedusa partendo da Porto Empedocle. Qualche giorno fa fortunatamente è stato trovato un accordo tra la Regione e il vettore Meridiana Fly che ha deciso di prolungare i collegamenti con le due isole fino al 31 ottobre mettendo a disposizione biglietti da 35 euro con lo scopo di assicurare il turismo per l’imminente stagione. Si tratta però come ricordato anche dal presidente dell’Enac, Vito Riggio, di una soluzione momentanea e per il futuro dei collegamenti sulle isole di Lampedusa e Pantelleria vige ancora molta incertezza.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: