ViaggiNews

Viaggi in aereo: qual è il posto migliore?

giovedì, 3 maggio 2012

(GettyImaes)

6A il miglior posto in aereo \Roma – Chi viaggia in aereo ha solitamente delle preferenze sul posto in cui sedersi per effettuare il viaggio. A volte ci si affida al caso ma, spesso i passeggeri sono anche disposti a pagare qualcosina in più del previsto pur di avere quel determinato posto a sedere. Sia per un fattore di comodità, come ad esempio accade per i posti vicino alle uscite di sicurezza dove si possono distendere maggiormente le gambe, sia per scaramanzia o semplicemente per ammirare il paesaggio sottostante, le preferenze su quale posto occupare una volta saliti sull’aereo sono molto eterogenee e spesso rispecchiano le paure o le particolarità di ogni singolo passeggero. Ma all’interno dei numerosi posti a sedere di cui dispone l’aereo ce ne è uno che è particolarmente amato dai viaggiatori: il 6A.

A decretare questa sistemazione come il miglior posto in aereo è stato il sondaggio eseguito da Skyscanner, il famoso motore di ricerca voli, che dopo aver chiesto ad oltre 1000 passeggeri, tra diverse compagnie aeree, quale fosse la loro preferenza in fatto di posti a bordo ha incoronato il posto 6A come il migliore, scelto da oltre il 60% dei viaggiatori. Ora la domanda sorge spontanea, coma mai proprio il 6A è il posto più ambito per viaggiare? Facile, rispecchia tutte le principali preferenze del viaggiatore. Il 6A infatti si trova vicino all’ingresso, consentendo così una maggiore rapidità nelle operazioni di sbarco e imbarco, è abbastanza lontano dai bagni ed è vicino al finestrino e permette così non solo di ammirare e scattare foto al panorama sottostante ma, anche di poggiare la testa in quanto l’oblò è decentrato rispetto al posto. Non ultima caratteristica è il fatto che trovandosi all’esterno non bisogna mai alzarsi per far passere gli altri passeggeri seduti accanto.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: