ViaggiNews

Ponte 25 aprile: in viaggio quasi 5mln di italiani

martedì, 24 aprile 2012

(GettyImages)

Pochi gli italiani in partenza \Roma – Come per ogni imminente ponte è giunto il momento anche per il 25 aprile di tirare le somme sulle scelte effettuate dagli italiani pronti a mettersi in viaggio. Nei giorni passati si è andato ad evidenziare sempre di più il trend che caratterizzerà il primo ponte di primavere e a distanza di poche ore dal via ufficiale alle partenze sono decisamente pochi gli italiani che con valige alla mano lasceranno la propria città. A confermare i dati che mostrano lo scarso interesse per gli italiani di viaggiare in questo momento, a causa sicuramente della crisi economica, è l’indagine commissionata da Federalberghi all’Istituto ACS Marketing Solutions, la quale ha evidenziato chiaramente che saranno 4,9milioni gli italiani che sfrutteranno il ponte del 25 aprile per viaggiare, solo l’8,1% della popolazione. Il sondaggio è stato effettuato tra il 16 ed il 20 aprile e ha interessato un campione di 3mila persone, rappresentative dei 50milioni di italiani. Tra i pochi fortunati che partiranno il 92% rimarrà in Italia, prediligendo le destinazioni di mare a scapito della montagna, delle città d’arte e del lago mentre, un 7% valicherà i confini nazionali dirigendosi per la maggior parte dei casi nelle grandi capitale europee. Oltre alla scelta di rimanere in Italia, optando quindi per mete vicine da raggiungere, anche il budget totale della vacanza non sarà alto e la spesa media pro-capite si attesta sui 300 euro così come la maggior parte dei viaggiatori  ha deciso per una vacanza veloce al massimo di tre notti.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: