ViaggiNews

Liberata nave Enrico Ievoli: italiani stanno bene

lunedì, 23 aprile 2012

(GettyImages)

La nave sta tornando in Italia \Roma – Le parole pronunciate dal ministro degli esteri, Giulio Terzi, hanno finalmente fatto tirare un sospiro di sollievo alle famiglie dei sei italiani che si trovano a bordo della nave Enrico Ievoli, sequestrata da un gruppo di pirati il 27 dicembre scorso. Il ministro ha infatti annunciato, mentre si trovava in missione diplomatica a Giacarta, la liberazione della nave italiana e di tutto l’equipaggio dopo quasi cinque mesi di prigionia.

La Enrico Ievoli era stata sequestrata quando si trovava al largo delle coste dell’Oman e portata dai pirati verso la Somalia dove oggi, grazie ad un intervento militare, è stata liberata. La Farnesina che ha confermato l’accaduta ha anche diramato la notizia che tutto l’equipaggio, di cui fanno parte sei italiani, cinque ucraini e sette indiani, versa in buone condizioni di salute e lo stesso comandante della nave, Agostino Muumeci, ha affermato che la Ievoli ha già abbandonato le coste della Somalia per tornare in patria scortata dai militari italiani.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: