ViaggiNews

Ponti di primavera, cosa faranno gli italiani?

venerdì, 20 aprile 2012

Donna attraversa la strada con le valigie (GettyImages)

Piccole vacanze anche per gli italiani con l’arrivo della primavera \ Roma – La primavera è ufficialmente arrivata e, anche se il sole stenta a stabilizzarsi sull’orizzonte, la voglia di  passare del tempo fuori casa si fa sentire ogni giorno di più: come soddisfarla? Be’, un paio di date potrebbero giungere in soccorso prima di quanto si possa pensare: il 25 aprile e il 1 maggio sono infatti alle porte e si presentano come irresistibili tentazioni per fare le valigie e spiccare il volo.

Cosa faranno allora gli italiani in questi ponti di primavera? A questa domanda ha provato a rispondere Lastminute.com il sito internet dei viaggi a basso costo, che analizzando le prenotazione ricevute ha potuto stilare un profilo dei futuri viaggi degli italiani.

Il ritratto ci parla di un popolo oramai totalmente votato ai mini viaggi, partenze della durata di 3-4 giorni ad un costo che oscilla tra i 300 e i 400 euro: simili brevi vacanze si concentrano sul territorio nazionale e optano naturalmente per voli sempre più low cost.

Piccole pause dunque che preannunciano il periodo estivo: ma siamo certi che la lunghezza delle vacanze aumenterà nei mesi più caldi?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: