ViaggiNews

America, strage nel college di Oikos: ex studente uccide sette persone

martedì, 3 aprile 2012

Era un ex studente colui che è entrato nel college americano sparando \ Roma – Ha 43 anni, si chiama One Goh e nel suo ex college ha deciso di rientrare sparando. Questo il profilo dell’uomo che ieri ha provocato sette morti e numerosi feriti presso il college Oikos ad Oakland.

Alla base di questo gesto sconsiderato ci sarebbe una diatriba con l’amministrazione dello stesso istituto, che avrebbe provocato l’espulsione dell’uomo da almeno un corso del college.

La vicende, che a sentire i racconti si sarebbe svolta in modo davvero terrificante, con studenti  che, spalle al muro, hanno tentato di scappare venendo poi colpiti da One Goh, si è conclusa con la dichiarazione di colpevolezza da parte del killer stesso: l’uomo si è infatti consegnato alla polizia di un vicino centro commerciale, dichiarando di aver sparato all’interno del religiosissimo college privato.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: