ViaggiNews

Strage di Tolosa: Sarkozy blocca il video

mercoledì, 28 marzo 2012

Una scout francese israeliana pone fiori davanti la scuola ebraica Ozar Hatorah di Tolosa (GettyImages)

al Jazeera non diffonderà il video degli omicidi di Tolosa e Montauban \ Roma – «In conformità con il proprio codice etico e tenuto conto del fatto che le immagini non aggiungono nulla alle informazioni già di dominio pubblico, la rete ha deciso di non diffonderle» (Fonte: Il Sole 24 Ore ) Con questo messaggio al Jazeera ha annunciato la non messa in onda del video in cui si ripropongono i sette omicidi del killer di Tolosa, Mohamed Merah.

Ad una eventuale pubblica diffusione delle immagini da parte della televisione si erano opposti in molti, primo tra questi era stato lo stesso presidente francese Nicolas Sarkozy, il quale aveva annunciato ce qualunque rete televisiva avesse messo in onda il video incriminato  avrebbe visto il suo segnale disturbato o interretto.

A quanto pare alla fine la dura linea francese ha avuto la meglio e il video in questione sarà noto solo a chi di dovere, ovvero a coloro che dovranno indagare per capirne la provenienza: chi è stato infatti ad inviare il filmato ad al Jazeera? Alcuni ritengono che sia stato lo stesso killer, il quale avrebbe agito prima di essere bloccato nella casa dalla quale poi sarebbe iniziata la sua fine, altri pensano all’iniziativa di un complice che si sarebbe mosso dopo la morte di Merah.

Solo il tempo potrà forse svelare tale ultimo dettaglio.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: