ViaggiNews

Sciopero aereo 27 marzo: disagi a Milano Malpensa e Linate

martedì, 27 marzo 2012


(GettyImages)

Voli cancellati a Milano Malpensa e Linate \Roma – E’ iniziato alle 11 di questa mattina lo sciopero dei dipendenti Sea degli aeroporti milanesi di Malpensa e Linate che rischia di mettere a dura prova l’intera rete di collegamenti aerei su tutto il territorio nazionale. La protesta, portata avanti contro la volontà di privatizzare la società, continuerà fino alle ore 15 e i disagi per quanti si trovano a passare per i due scali del capoluogo lombardo sono già consistenti. Diversi i voli cancellati e altrettanti che portano ritardo mentre, i lavoratori in protesta a Linate hanno prima bloccato, per circa 30 minuto, l’accesso all’aeroporto dal Viale Fornalini e successivamente hanno limitato l’accesso anche nella zona delle partenze. Lo sciopero odierno, indetto dalle sigle sindacali di Cgil, Cisl e Uil, metterà in ginocchio principalmente i collegamenti gestiti da Alitalia (qui info) con una serie di disagi per tutti i voli nazionali mentre, quelli a livello internazionale non saranno toccati dalla protesta.

Per le informazioni in tempo reale sulla situazione dei voli si può consultare il sito internet di Milano Malpensa e Linate cliccando qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: