ViaggiNews

Papa a Cuba: in 200mila alla messa a Santiago, oggi all’Avana

martedì, 27 marzo 2012

Papa Benedetto XVI (gettyImages)

Oggi papa all’Avana, seconda tappa del viaggio \Roma – Sulle orme del viaggio cubano avvenuto nel 1998 di Papa Wojtyla si è svolta la prima tappa del nuovo percorso intrapreso questa volta da Papa Benedetto XVI che ieri è sbracato all’aeroporto cubano di Santiago. Alla cerimonia di benvenuto il Papa è stato accolto calorosamente dal Presidente Raul Castro che ha onorato il suo arrivo sull’Isola di Cuba con una imponente parata militare durante la quale sono stati esplosi numerosi colpi a salve di cannone. Fin dal suo primo discorso, il Papa ha sottolineato la vicinanza sempre maggiore tra Stato cubano e Chiesa e non ha mancato di evidenziare i notevoli progressi e cambiamenti che sono avvenuti in questi anni, anche se sono ancora molti gli aspetti, prima fra tutti la questione dei prigionieri politici, su cui Cuba deve guardare avanti. Dopo l’iniziale discorso avvenuto all’aeroporto di Santiago, Papa Ratzinger si è recato a Plaza Antonio Maceo dove è stato accolto da una folla di oltre 200mila persone giunte in occasione della messa celebrata dallo stesso Papa per omaggiare il quarto centenario del ritrovamento della statuetta in legno raffigurante la Virgen de la Caridad del Cobre, patrona dell’Isola di Cuba. Durante la messa, alla quale era presente anche Raul Castro, si sono susseguiti canti e balli caraibici ed il discorso del Papa è ricaduto su alcuni aspetti attuali della società cubana, mettendo in rilievo l’importanza di “seminare il mondo con la parola di Dio, per offrire a tutti l’alimento vero del corpo di Cristo”.

Il viaggio del Papa dopo la visita a Santiago continuerà oggi verso l’Avana, la capitale della Repubblica cubana, dove nel pomeriggio incontrerà i più importanti esponenti del governo tra cui lo stesso Raul Castro nel Palacio de la Revolution. Ancora incerto è il possibile incontro con il malato ed oramai anziano Fidel Castro mentre, è stato ufficialmente smentito l’incontro con Hugo Chavez che si trova nell’isola cubana per un trattamento medico.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: