ViaggiNews

Londra: locali e discoteche, guida ai più cool della città

lunedì, 19 marzo 2012

Londra, guida alle discoteche/Roma-Chi visita Londra oltre a museimostre, itinerari tematici (per esempio sulle tracce di Harry Potter o di William e Kate) e, ovviamente, un po’ di shopping (tra mercatinicatene low cost) non può perdere la nightlife della città. Una buona alternativa ai pub è quella delle discoteche; la capitale inglese offre locali con ogni tipo di musica animati da dj set internazionali. Per chi vuole scoprire la notte di Londra a ritmo di house, electro, techno, ecco i migliori locali della città:

 

Fabric: considerato oramai un’istituzione, a oltre dieci anni dall’apertura continua a essere il luogo di incontro per i migliori party della città. Nelle tre sale si alternano i dj più rappresentativi della scena internazionale e qui è possibile ballare sui ritmi di Luciano, Villalobos, Craig Richards. E’ consigliabile prenotare i biglietti delle serate online (clicca qui), in questo modo si salta la fila chilometrica che spesso si crea fuori dal locale. Per informazioni su programma e biglietti, clicca qui. Il locale si trova alla fermata metro di Farrington.

 

Heaven: si tratta di un locale gay che, per l’ottimo livello della musica, attira spesso un pubblico eterogeneo e amante della musica house. Tra Drag Queen e party tematici, l’enorme locale riesce davvero a far divertire tutti, facendo rivivere i tempi in cui era frequentato da Cher e Eurythmics. Una delle serate più popolari della settimana è Pop Corn, che cade ogni lunedì. Anche in questo caso, è consigliabile prenotare i biglietti online. Per informazioni sul programma e i biglietti, clicca qui. Il locale vicino alla fermata metro di Embankement.

 

Dalston Superstore: tempio degli hipster fashion dell’east londinese, questo locale di giorno è perfetto per un pranzo veloce o una merenda, mentre di sera accoglie i numerosi clienti con serate techno o house. Sebbene sia un po’ dislocato rispetto al centro della città, la zona è ben servita anche alla sera tardi (o al mattino presto). Molte serate sono gratis, per informazioni sul programma e i biglietti, clicca qui. Il locale si trova vicino alla fermata overground di Dalston Kingsland.

 

Ministry of Sound: oltre che un locale, si tratta di un’etichetta discografica con sede a Londra, Shangai, Melbourne e Subang. I suoi live sono famosi in tutto il mondo e, dopo numerosi anni di attività (nel 2011 ha festeggiato il ventesimo ‘compleanno’), il Ministry of Sound continua a essere al passo coi tempi. Oltre a un’acustica e un impianto video futuristico, il locale offre ai numerosi studenti (il pubblico è misto ma vi sono sconti per gli universitari) cinque sale, quattro bar e aree Vip. Per informazioni su biglietti e programma, clicca qui. La discoteca si trova alla fermata metro Elphant and Castle.

 

Aquarium: la maggiore attrazione di questo locale è sicuramente la piscina, che può essere usata dai clienti (dotati di abbigliamento adatto) durante tutti gli eventi. Per il resto, il programma musicale delle serate varia di giorno in giorno, anche se quella più popolare cade di venerdì, quando vengono organizzati party a tema. Si tratta di un luogo perfetto per un drink pre-serata oppure per terminare la notte con un bel bagno in piscina. Per informazioni su biglietti e programma clicca qui. La discoteca si trova alla fermata metro Old Street.

 

Koko: il locale è perfetto per gli amanti della musica rock e organizza live praticamente tutti i giorni. Nel weekend, le serate sono animate da migliaia di studenti che non vedono l’ora di ballare al ritmo della loro band indie preferita. La location del Koko è, inoltre, suggestiva, dal momento che si trova in un ex teatro. Per informazioni su biglietti e programma, clicca qui. Il locale si trova a Candem Town, vicino alla fermata metro Mornington Crescent.

 

Le altre guide su LondraPasqua 2012 a Londra clicca qui migliori hotel low cost di Londra clicca qui,musei di Londra clicca quimigliori sale da tè a Londra clicca quimigliori pub di Londra clicca quishopping low cost a Londra clicca quidivertimento a East London clicca quiguida per raggiungere tutti gli aeroporti di Londra clicca quiguida Olimpiadi 2012 di Londra clicca quiguida trasporti Londra clicca quiguida itinerario Harry Potter a Londra clicca quiguida luoghi romantici di Londra clicca qui,guida ai luoghi preferiti di William e Kate clicca qui, mostre in corso nel 2012 a Londra clicca qui

Vuoi conoscere il meteo di Londra? clicca qui

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: