ViaggiNews

Terremoto Umbria: sisma di 3,9 gradi Richter

giovedì, 15 marzo 2012

Scossa tra Umbria e Marche \Roma – Tanta paura ma nessun danno a cose o persone: questo l’esito del terremoto che ha investito alle prime ore dell’alba la zona di Castelluccio di Norcia in Umbria. Il sisma è stato registrato dall’Osservatorio sismico Andrea Bina di Perugia alle ore 4.30 di mattina ad una profondità di sei chilometri. Il terremoto di magnitudo 3.9 è stato distintamente avvertito dalla popolazione non solo del paese di Castelluccio ma, anche nelle zone limitrofe e nei comuni che si trovano al confine tra Umbria e Marche. L’area in cui si è propagato il terremoto è quella dei Monti Sibillini ad elevata attività sismica e per tale motivo l’evento di questa notte verrà esaminato per capire se si tratta di un episodio isolato o se è l’inizio di uno sciame sismico.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: