ViaggiNews

Incidente Costa Allegra: nave al porto di Mahè

giovedì, 1 marzo 2012

Fra un’ora passeggeri a terra \Roma – Alle 8.30 di questa mattina è giunta al termine l’odissea degli oltre 600 passeggeri intrappolati sulla Costa Allegra dal 27 febbraio scorso. La nave da crociera si trovava al largo dell’Oceano Indiano quando, nella sala dei generatori, è scoppiato un incendio che ha causato il black out totale e la necessità di richiedere aiuto per uno sbarco anticipato (clicca qui per tutte le info). La Costa Allegra è stata trainata da due imbarcazioni fino all’isola di Mahe, la più grande dell’arcipelago delle Seychelles, dove a breve avranno inizio le operazioni per ormeggiare la nave al porto, rese più complicata dal fatto che la Costa Allegra è priva i propulsione, e per consentire ai passeggeri, circa mille tra equipaggio e vacanziere, di scendere finalmente a terra.

Per tutte le notizie ed i video sull’incendio della Costa Allegra clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: