ViaggiNews

Incidente Costa Allegra, ultime notizie: nave trainata verso Mahé

martedì, 28 febbraio 2012

Arriverà a Mahè il 1 marzo \Roma – Dovranno avere ancora parecchia pazienza i passeggeri della Costa Allegra, alla deriva da ieri mattina nell’Oceano Indiano a causa di un incendio che ha messo fuori uso i generatori della nave (clicca qui per info). Questa mattina infatti i vacanzieri a bordo della Costa, dopo una notte trascorsa senza corrente elettrica e senza condizionatori, dovevano approdare sull’isola di Desroches ma, la società Costa Crociere ha da poco comunicato un cambio di rotta in quanto l’isola in questione non è adeguata non solo per un approdo in sicurezza della nave ma, anche dal punto di vista alberghiero non presenta strutture a sufficienza per accogliere tutti i passeggeri presenti sulla nave. Per tali motivi la Costa Allegra verrà trainata verso l’isola di Mahè, la più grande dell’arcipelago delle Seychelle e dove doveva concludere il suo viaggio. La nave sarà condotta in salva oltre che dall’attuale peschereccio francese anche dall’ausilio di altre due imbarcazioni ma, non arriverà nel porto dell’isola prima delle ore 6 locali del 1 marzo. Per venire incontro alle esigenze e ai bisogni degli oltre mille passeggeri, tra turisti e personale di bordo, verranno intensificati i collegamenti con gli elicotteri che permetteranno in questo modo di rifornire la nave con cibo, acqua, torce elettrice e generi di conforto.

Per tutte le notizie ed i video sull’incidente della Costa Allegra clicca qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: