ViaggiNews

Benzina: nuovi aumenti record nel weekend

lunedì, 27 febbraio 2012

Carburante: nuovi aumenti nel weekend/Roma – Spostarsi in auto diventa ogni giorno più dispendioso. Il caro petrolio ha rialzato i prezzi di benzina e diesel: Shell ha raggiunto il picco toccando 1,825 euro al litro di benzina. Il prezzo medio sembra così aggirarsi attorno all’1,810 euro/litro delle pompe Esso e il 1,817 di Q8 e Tamoil. Al centro la verde sfiora l’1,92 e al sud il picco è di 1,97 euro/litro.

Anche il diesel, con IP, è aumentato di 0,6 centesimi “regalando” – si fa per dire – agli automobilisti italiani il primato dei più tartassati d’Europa.

Lo ha dichiarato il Codacons, l’associazione dei consumatori, aggiungendo una dura critica al governo: “non si può uscire dalla crisi se gli italiani hanno stipendi bassi, ma pagano il carburante e le bollette più care dell’Unione Europea”.

L’aumento questa volta sembra essere a causa della crisi nord africana, ma trovare un “colpevole” non serve a molto così, Viagginews, vi propone una serie di soluzioni alternative per far fronte al rincaro del carburante: car sharing, car pooling, bicicletta? A voi la scelta. Per tutte le informazioni clicca qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: