ViaggiNews

Terremoto tra Basilicata e Calabria: tre scosse, nessun danno

mercoledì, 22 febbraio 2012

Tre scosse di terremoto tra Potenza e Cosenza \Roma – Uno sciame sismico non molto forte ha interessato nella giornata di ieri i comuni che si trovano ai confini tra la Calabria e la Basilicata. La prima scossa è stata registrata alle 5:37 ad una profondità di 8,5 km ed ha interessata la provincia di Cosenza e Potenza (qui info). A distanza di un’ora l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato un altro terremoto che ha interessato sempre i comuni cosentini e nel potentino mentre, la terza avvenuta alle 13:25 è stata avvertita distintamente dalla popolazione. Il sisma di magnitudo 2.7° Richter ha avuto come epicentro i comuni di Laino Castello e Laino Borgo in provincia di Cosenza e Rotonda in provincia di Potenza. Diverse le chiamate della popolazione ai vigili del fuoco ma, dai riscontri fatti durante la giornata di ieri non sono emersi danni a coso o persone a seguito del sisma.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: