ViaggiNews

Costa Concordia: ritrovati 4 corpi, anche quello di Dayana di 5 anni

mercoledì, 22 febbraio 2012

Costa Concordia: nuovi corpi estratti dal ponte 4. /Roma – Sono stati individuati altri 4 corpi nella parte sommersa della nave e, fra questi, anche quello della piccola Dayana di 5 anni, la più giovane delle vittime della tragedia. Mancavano 15 persone all’appello dopo il naufragio del 13 gennaio e fra queste anche la piccola che si trovava in crociera con il padre – Wiliams Arlotti – che aveva appena subito un intervento di trapianto di organi a causa di una grave forma di diabete. Il tragico ritrovamento, è stato comunicato subito dopo le 13 dal corpo dei Vigili del Fuoco.  La mamma della bambina è già in viaggio verso l’Isola del Giglio.

Le attività di ricerca erano riprese alcuni giorni fa dopo uno screening effettuato grazie alle testimonianze dei sopravvissuti che avevano indicato alcuni punti strategici dove continuare la ricerca dei corpi dei dispersi. Si erano fermate invece le attività di estrazione di carburante a causa del maltempo e del forte vento (per ulteriori info clicca qui).

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: