ViaggiNews

Mostre Roma: Salvador Dalì al Complesso del Vittoriano

martedì, 21 febbraio 2012

150 opere per scoprire l’uomo e l’artista Dalì \Roma – Primavera artistica importante quella che si sta per aprire a Roma. Tante le mostre che i musei della Capitale (clicca qui per informazioni su tutti i musei di Roma) sono pronte ad inaugurare o che già hanno attirato numerosi spettatori come quella al Palazzo delle Esposizioni sull’Avanguardia americana dal 1945 al 1980 (clicca qui per info). Dal 10 marzo per gli amanti dell’arte del ‘900 ci sarà un nuovo appuntamento da non perdere: la retrospettiva su Salvador Dalì ospitata al Complesso del Vittoriano.

La mostra, intitolata Salvador Dalì: l’uomo e l’artista, ripropone il percorso artistico dell’indiscusso genio del Surrealismo tramite la presenza di oltre 150 opere, tra oli, disegni, documenti e fotografie provenienti dalla Fondazione Gala-Salvador Dalì. La mostra, ospitata all’interno di uno dei monumenti più belli di Roma, vuole indagare l’arte di Dalì non solo dal punto di vista strettamente artistico con dipinti ed opere ma, anche nella sua dimensione di uomo, di poeta e di pensatore e gettare luce sul rapporto che unì il maestro spagnolo al nostro paese. Filo rosso delle opere esposte all’interno del Complesso del Vittoriano è proprio l’Italia ed i viaggi che Dalì fece nella nostra penisola, frutto di importanti collaborazioni artistiche come ad esempio quelle con Anna Magnani e Luchino Visconti.

Una esposizione da non perdere (in programma fino al 30 giugno) per capire tutti i lati di una delle personalità più importanti della storia artistica del ‘900.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: