Emergenza neve Europa: oltre 600 vittime

| |

neve europa 2012 6 300x175 Emergenza neve Europa: oltre 600 vittimeAncora vittime per il freddo in Europa \Roma – La perturbazione di origine siberiana che in Italia ha determinato da diverse settimane abbondanti nevicate, anche a quote molto basse, aria polare e temperature di parecchi gradi sotto zero sta tenendo sotto scacco l’intera Europa, con situazioni di grande difficoltà sopratutto negli stati dell’est. Il numero dei morti in Europa è salito notevolmente nel corso delle ultime 24 ore superando le 620 vittime, tutte persone che hanno perso la vita a causa del freddo e della neve.

Gli stati più colpiti sono la Russia, dove il termometro ha toccato i -35°C, la Romania, dove molte località sono ancora isolate, l‘Albania, la Bosnia e l’intera penisola dei Balcani dove le bufere di neve non accennano a finire. A fare le spese di questa ondata di freddo polare è anche l’Europa centrale ed occidentale con temperature che non hanno mai superato lo 0°C non solo in Italia ma, anche in Germania, Belgio e Francia.

Per tutte le notizie sull’emergenza neve in Italia clicca qui.

Per le previsioni in tempo reale del meteo clicca qui.

Ti piace questo post ? Condividilo:
Posted by on martedì, febbraio 14th, 2012. Filed under Mondo, News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry