ViaggiNews

Quando andare alle Maldive: meteo e clima durante l’anno

lunedì, 13 febbraio 2012

Il miglior periodo per andare alle Maldive \Roma – Più di 1100 isole circondate da un mare cristallino e ricoperte da sabbia bianchissima e palme da cocco: queste le caratteristiche principali delle Maldive, la mete perfetta per un vacanza da sogno all’insegna del relax e della natura incontaminata.

Le Maldive si trovano a cavallo dell’Equatore e per tale motivo il clima delle isole risente della presenza dei monsoni il cui passaggio determina due stagioni ben divise tra loro: una secca ed una umida. La stagione secca va da gennaio a marzo ed è causata dal passaggio del monsone invernale da nordest mentre, quella umida va da maggio a novembre ed è caratterizzata dal monsone estivo da sudovest. Durante la stagione secca le piogge sono deboli e poco frequenti a dispetto invece di quella umida durante la quale le piogge torrenziali sono frequenti e possono durare per giorni interi. I mesi migliori per recarsi in questo paradiso terrestre sono quelli a cavallo tra il cambio dei monsoni, quindi  aprile e dicembre o i mesi della stagione secca. Ovviamente corrispondendo ad una fase di bel tempo questo è anche il periodo in cui le Maldive sono prese d’assalto dai turisti e gli alberghi propongono le tariffe più alte. Un periodo perfetto che coincide con tempo stabile e prezzi non troppo alle stelle sono i mesi di maggio e novembre.

Dal punto di vista delle temperature non c’è molta differenza tra le due stagioni e la colonnina di mercurio oscilla tra i 26° ed i 31°C. Le temperature medie più elevate si registrano tra febbraio e maggio e nel mese di aprile che è il momento più caldo dell’anno con i suoi 29°C. L’escursione termica tra il giorno e la notte non è molto forte ed è mitigata anche dalla brezza marina nonostante l’umidità si attesti spesso su valori elevati. La temperature del mare si aggira sempre sui 28°C ed è perfetta per bagni ed immersioni in qualunque momento dell’anno.

Per la guida completa sulle Maldive clicca qui.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: