ViaggiNews

Neve Roma: si torna alla normalità, allerta ghiaccio

lunedì, 13 febbraio 2012

Riaperte scuole ed uffici, stop a moto e minicar \Roma – Il lunedì è il giorno della settimana in cui si riprendono gli impegni quotidiani, tra scuola e lavoro, dopo la pausa rilassante del fine settimana. Questo è un lunedì di ripartenza anche per Roma, dopo che la neve ha imbiancato nuovamente la Capitale sabato scorso. Rispetto alla settimana passata, i candidi fiocchi caduti tra venerdì e sabato hanno provocato meno danni e disagi, anche se i quartieri più alti della città, come Cassia e Monte Mario, sono stati ricoperti da diversi centimetri di neve.

Con oggi cessa definitivamente l’ordinanza comunale per l‘emergenza neve che prevedeva la chiusura di scuole ed uffici pubblici e l’obbligo di circolazione per i mezzi privati solo se muniti di catene o pneumatici da neve. Alcune restrizioni come lo stop a moto, motorini e minicar, sono ancora attive a causa della nuova emergenza che ora Roma deve contrastare: il ghiaccio. Le basse temperature registrate hanno infatti portato alla formazione, sia sulle strade che sui marciapiedi, di imponenti lastre di ghiaccio che minaccio fortemente la circolazione di auto e moto. Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, invita comunque i cittadini a tenere in macchina le catene da neve, in quanto le previsioni sono ancora incerte, e per rendere più fluido il traffico è stata predisposta l’apertura della Ztl del centro.

Per tutte le notizie sull’emergenza neve in Italia e Roma clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: