ViaggiNews

Atene: continuano le violente proteste

lunedì, 13 febbraio 2012

Atene: ancora guerriglie e feriti/Roma – Anche se il piano austerità inaugurato ieri ha incoraggiato le borse, le piazze ateniesi si stanno incendiando. Guerriglie e conseguenti feriti dilagano nella città nonostante la dichiarazione del portavoce che ha annunciato le elezioni anticipate e che dovrebbero portare a dei futuri miglioramenti in città.

Il Parlamento è stato messo a ferro e fuoco dai manifestanti che hanno provato a fare irruzione negli edifici sede della burocrazia ateniese: circa 80.000 cittadini infuriati si sono radunati ieri nella Piazza Syntagma iniziando la loro azione di protesta violenta (per ulteriori info clicca qui).

Da Salonicco ad Atene la protesta dilaga, molotov e poliziotti in tenuta d’assalto sono la dimostrazione concreta di quanto sta accadendo in queste ore. Un’azione violenta da parte degli ateniesi sostenuta anche da uno dei simboli della resistenza, scrittore ed ex partigiano, più famoso della Grecia: Manolis Glezos.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: