ViaggiNews

Vacanze sulla neve: gli snowpark migliori in Italia

mercoledì, 8 febbraio 2012

I migliori snowpark in Italia \Le classiche piste da sci non vi convincono? Preferite uno sport invernale più avventuroso e libero? Allora quello che fa per voi è lo snowboard, famosa disciplina nata negli Stati Uniti nei lontani anni ’60 e diventata, soprattutto in questi ultimi tempi, un vero e proprio stile di vita. Sulla scia della fortuna che questo tipo di sport invernale ha avuto anche in Italia, tutte le più importanti stazioni sciistiche si sono dotate di attrezzati snowpark, ovvero aree apposite dove i freestylers possono, con la loro tavola ai piedi, dare sfogo ad un modo di vivere la neve decisamente free. Vediamo allora quali sono le destinazioni perfette ed i migliori impianti in cui dedicarsi ad evoluzioni adrenaliniche e salti vertiginosi.

LIVIGNO – Il top in Italia per lo snowboard? Il Mottolino a Livigno. Nel comune lombardo, tra le destinazioni   più famose per la stagione invernale, si trova infatti il più grande snowpark della penisola che vanta anche il primato di essere una delle tre aree più attrezzate per questo sport in tutta Europa. Mottolino è suddiviso in 4 aree a seconda del livello di bravura degli snowboarder: la S, per i rider alle prime armi, la M e la L, con jumps e rail più impegnativi, ed infine la XL dedicata ai veri esperti e professionisti. La struttura è dotata anche di una Jipping area con rails, scalinate, box, walls e bank. Ogni anno qui vengono ospitati appuntamenti importanti come il World Rookie Fest o il River Jump durante il quale i più famosi freestylers al mondo si sfidano nel salto del fiume Spoel. Per tutte le informazioni sulla stazione di Mottolino clicca qui.

BARDONECCHIA – A Bardonecchia, nel cuore della Val di Susa, si trova un centro snowpark famosissimo per l’alto livello delle sue piste, con jibbing, kickers e discese perfette sia per gli esperti sia per chi ha messo la tavola ai piedi da poco. Lo snowpark è diviso in tre aree: il Red Park, per i professionisti, il Blue Park, per i meno esperti ed il Burton Progression Park per principianti e bambini. Per tutte le informazioni sul centro snowboard di Bardonecchia clicca qui.

MODANNA DI CAMPIGLIO – 8 ettari di terreno freestyle e oltre 40 strutture tra rail, box, Kickers, step-up, step-down, spine e funbox: questi i numeri dell’Ursus Snowpark di Madonna di Campiglio. La struttura è conosciuta in tutto il mondo come una delle migliori del settore alpino italiano ed è suddivisa in tre parti ognuna con delle proprie caratteristiche per andare incontro alle esigenze sia dei più esperti, sia di coloro che hanno poca dimestichezza con la tavola. L’Ursus snowpark si trova all’interno del Parco Naturale Adamello Brenta ad una altezza di 2.550 m. Per scoprire tutte le novità e le informazioni sull’Ursus Park clicca qui.

CERVINIA – L’Indian Snowpark si trova all’interno del comprensorio Breuil –Cervinia in località Fornet e con i suoi 3mila metri di altezza è lo snowpark più alto in Europa. Il parco è caratterizzato da oltre 400 metri di lunghezza e ospita un’area superiore ai 4 ettari dedicati al freestyle. Qui gli amanti dello snow troveranno oltre a due linee di riding, per esperti e principianti, anche diversi salti con rail, wall e kicker. Per tutte le informazioni sull’Indian Snowpark clicca qui.

BOLZANO – In provincia di Bolzano, incastonato tra le bellissime Alpi Siusi, si trova il King Laurin snowpark uno dei più famosi in Italia e secondo per estensione a quello di Livigno. Lo snowpark si sviluppa su 1.550 metri ed è caratterizzato da piste con kick, box, jump, wall e woodline amate in maniera particolare dagli snowboarder professionisti. Fiore all’occhiello di questo snowpark è la halfpipe: un percorso adrenalinico disseminato di oltre 50 ostacoli perfetto per i rider professionisti. Per tutte le informazioni sulla struttura clicca qui.

OVINDOLI – Il Magnola Snowpark è il più importante impianto per gli snowboarder del centro Italia. Il parco è costituito da due strutture polivalenti: la Upper park e la Lower park. Nel primo si trova un’area rail, box, jibbing e tre aree salti mentre, il lower park, in perfetto stile fun park, è costituito da 9 strutture con diverse difficoltà, capaci di soddisfare ogni tipo di snowboarder. Per tutte le informazioni sul Magnola Snowpark clicca qui.

Federica Fralassi

Tags:

Altri Articoli Interessanti: