ViaggiNews

Roma, emergenza neve: obbligo catene a bordo, scuole ed uffici chiusi

lunedì, 6 febbraio 2012

Scuole ed uffici chiusi, il pericolo del ghiaccio \Roma – Grandi e piccini che giocano sulla neve, pupazzi in ogni angolo della strada, i monumenti di Roma imbiancati: questo è solo un lato della medaglia che ha caratterizzato il weekend romano. Se infatti da una parte la neve a Roma ha portato gioia e felicità ed uno spettacolo inedito, dall’altra parte ha creato non pochi disagi alla circolazione. Da venerdì moltissime macchine sono rimaste bloccate sia sulle strade interne che sul Grande Raccordo Anulare, numerose sono le strade ancora chiuse o bloccate, in particolar modo a causa della caduta degli alberi, e altrettanti sono i quartieri rimasti per ore senza elettricità.

Scongiurato il pericolo neve però la Capitale ha dovuto e tutt’ora fa i conti con il ghiaccio che ha infestato strade e marciapiedi a causa delle temperature polari che si stanno registrando e che nella notte scorse hanno toccato i – 3. Data la situazione decisamente inconsueta per Roma, il sindaco della città Gianni Alemanno ha predisposto la chiusura odierna di scuole ed uffici pubblici e prolungato fino alle ore 12 l’obbligo per le autovetture di muoversi solo se con catene a bordo.

 

Per tutte le informazioni sull’emergenza neve clicca qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: