ViaggiNews

Ondata di gelo in Europa: 101 morti in Ucraina

venerdì, 3 febbraio 2012

Ondata di freddo colpisce duro in Europa \ Roma – Mentre l’Italia trema per il freddo ma anche per la paura dei disagi che questo, unito alla neve, potrebbe provocare, altri Paesi d’Europa vivono momenti forse anche più drammatici.

Tra questi spicca senza dubbio l’Ucraina: il gelo qui davvero non sembra intenzionato a dare tregua alla popolazione che a soli sette giorni dall’inizio dell’ondata di freddo piange già 101 persone.

Le vittime del gelo hanno dunque raggiunto in questo Paese uno sconvolgente numero a tre cifre: si calcola che di queste ben 64 fossero senza tetto mentre, delle altre, 11 persone sono decedute in ospedale e 26 in casa.

Una simile mole di morti senza dubbio spaventa, soprattutto se si pensa che si parla di una Nazione abituata alle temperature rigide; in realtà però questa volta il termometro è sceso ben sotto la norma: il -15 che infatti si raggiunge solitamente in Ucraina è stato di gran lunga superato, scendendo sino a -20, con minime fino a -33. Temperature ben oltre l’umana sopportazione.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: