ViaggiNews

Emergenza neve: evitare viaggi verso regioni del centro

venerdì, 3 febbraio 2012

Autostrade innevate, critica situazione centro Italia \Roma – Secondo quanto dichiarato dalla protezione civile sono caduti a Roma oltre 50 cm di neve. La situazione è più critica nella periferia nord della città ai confini con Cesano e sulla Cassia Bis dove in questo momento stanno confluendo i mezzi spazzaneve. Tanta neve e freddo anche in Emilia Romagna e Toscana dove a causa delle intense precipitazioni i disagi alla viabilità sono altissimi.

Le previsioni per le prossime ore non mostrano nessuno miglioramento delle condizioni meteo tanto che è atteso un peggioramento con una nuova perturbazione che si unirà all’aria polare proveniente dalla Russia. Tra questa notte e domani mattina cadrà ancora molta neve, con la probabilità di accumuli nevosi di almeno 20 cm in città e 40cm nelle campagne. Questo peggioramento che determinerà anche un netto abbassamento delle temperature interesserà non solo il Lazio ma, tutto il centro dell’Italia ed in particolare le Marche, l’Abruzzo, il Molise e parte della Campagna. Dato il delicato quadro della situazione i disagi alla circolazione, sia sulle strade in città che sulle autostrade, sono cospicui e Viabilità Italia ha invitato gli automobilisti a non mettersi in viaggio verso il centro della penisola.

Per il traffico in tempo reale si può consultare il sito internet cliccando qui.

Per tutte le notizie sull’emergenza neve clicca qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: