ViaggiNews

Neve: treni in ritardo, situazione in miglioramento

giovedì, 2 febbraio 2012

Neve, treni in ritardo, migliora la situazione/Roma – Le ferrovie italiane questa volta sembrano reagire meglio davanti alla neve rispetto al passato, ma nonostante ciò disagi e intoppi ci sono ancora.

Alcuni tratte e alcuni treni sono stati soppressi, soprattutto in Piemonte e Romagna, ma da questa mattina tutte le linee sono state ripristinate. Anche i due intercity che ieri sono rimasti bloccati per circa 7 ore nei pressi di Forlì e Cesena, sono finalmente giunti a destinazione, dopo aver scongelato manualmente i freni a causa della lunga sosta per l’impossibilità di proseguire.

I disagi continuano però in Piemonte dove fra ritardi e blocchi sui binari è prevista la soppressione di circa 200 treni.

Caso a sé è la situazione bolognese. Lo snodo ferroviario è interessato da nevicate abbondanti e temperature rigide. Trenitalia ha messo in atto un piano di emergenza con un’offerta di treni limitata ma costante.

Tutti gli altri treni comunque hanno ripreso il servizio secondo il “piano neve” e per ora la circolazione sembra garantita soprattutto per le linee ad alta velocità tra Torino, Roma, Milano e Napoli (Per altre info clicca qui ).

Per i call center di Trenitalia.it clicca qui

Per news in tempo reale da Trenitalia.it clicca qui

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: