ViaggiNews

San Valentino 2012: Spa romantiche per festeggiare l’amore in relax

mercoledì, 1 febbraio 2012

Proposta per San Valentino: relax di coppia \ Roma – La festa degli innamorati è senza dubbio un evento da festeggiare con la propria dolce metà ma spesso questa semplice considerazione risulta difficilmente realizzabile dato che, a pochi giorni dalla fatidica data, sorge la classica domanda: cosa fare?

Naturalmente nella rosa delle possibilità ci sono le classiche cene a lume di candela o mini vacanze in qualche romantica città (clicca qui per vedere le nostre proposte per le varie città) ma per chi “classico” crede sia sinonimo di “noioso” ecco una proposta che potrebbe far svoltare il vostro giorno di San Valentino: che ne dite di una super-romantica spa? L’idea di una giornata da trascorrere tra coccole e benessere non è davvero niente male e, se proprio al cibo non sapete rinunciare, una cena dopo il relax ci sta sempre bene. Quali opportunità offre allora la Penisola per chi desidera un San Valentino tra sauna e idromassaggio?

I milanesi ad esempio possono optare per una puntata fuori porta alla volta di Binasco dove ad attenderli ci sarà il centro Espace Wellness, dove al costo di 105 euro potrete avere un percorso di un’ora con successivo massaggio e relax al sapore di tisana. Se poi volete aggiungere 40 euro per uno il percorso raddoppia la sua durate e viene concluso da un gustoso aperitivo (per una spa davvero speciale a Milano cliccate invece qui)

Chi invece sogna un relax ad alta quota e a base assolutamente naturale non può che optare per il Trentino Alto Adige, una regione in cui green e benessere sono molto più che semplici parole: qui vi segnaliamo l’Hotel Alte Muhle a Campo Tures la cui spa è interamente realizzata con materiale naturale, lo stesso che poi viene impiegato per i trattamenti. (clicca qui per altri spunti sul benessere in montagna)

Romanticismo, elementi naturali e design si sposano invece in modo davvero straordinario a Montepulciano dove sorge l’incantevole Etruria Resort e Natural Spa: un ambiente raffinato immerso nella meravigliosa natura della provincia di Siena, dove potrete nuotare tra le luci della cromoterapia o rilassarvi in una grotta di sale. (per scoprire le altre spa della Toscana clicca qui)

La natura però in una spa può anche non essere uno strumento ma trasformarsi in qualcosa da preservare: per gli ambientalisti convinti ci sono allora le bio spa (per saperne di più clicca qui), luoghi in cui al benessere dell’uomo si affianca quello di Madre natura. Per questa categoria, in virtù dei suoi trattamenti biologici, privi di derivati del petrolio, coloranti e prodotti di sintesi, vi segnaliamo l’Alpen Spa dell’Hotel Milano di Bratto alla Presolana, dove, tra le Alpi Bergamasche, potrete rilassarvi nel pieno rispetto dell’ambiente che vi accoglierà.

Naturalmente non è detto che le terme non possano essere abbinate ad un bel viaggio: avete già visitato Budapest? (clicca qui per una guida della città) La perla del Danubio sembra avere molto da offrire in fatto di benessere: vi segnaliamo ad esempio le Terme Szechenyi, una struttura d’epoca in cui la luce filtra da fessure a stella tipiche dell’architettura locale. (per scoprire le altre terme di Budapest clicca qui).

Ecco allora che San Valentino diventerà, piuttosto che un gravoso impegno in cui trovare forzatamente qualche cosa da fare, l’occasione per immergersi nel relax e, naturalmente, nell’amore.

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: