ViaggiNews

Terremoto: due scosse in Calabria e Friuli

lunedì, 30 gennaio 2012

Scosse in Calabria e Friuli Venezia Giulia | Roma – Dando una occhiata a questi ultimi giorni sembra che la terra proprio non voglia smettere di tremare. Dopo la grande paura suscitata dalle scosse di terremoto che hanno investito il nord Italia da giovedì scorso, oggi sono stati registrati nuovi sismi che hanno  interessato non solo le regioni del nord ma, anche la Calabria. Intorno alle 4 di questa notte una scossa di 2.3 gradi Richter è stata registrata al confine tra Basilicata e Calabria (tra i comuni di Cosenza e Potenza) ad una profondità di 8 chilometri. Sempre alla stessa ora anche il nord è tornato a tremare a causa di un terremoto registrato questa volta in Friuli Venezia Giulia, al confine con la Slovenia. La scossa, di 2,8 gradi, stando ai dati diramati non ha provocato danni a persone o cose.

Per tutte le notizie ed i video sul Terremoto nel nord Italia clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: