ViaggiNews

Terremoto nord Italia: piccole scosse nel pomeriggio di ieri

giovedì, 26 gennaio 2012

Piccole scosse nel pomeriggio di ieri, continuano i sopralluoghi \Roma – Quella di ieri è stata una giornata molto particolare per tutto il nord Italia a causa delle diverse scosse di terremoto che hanno provocato fortunatamente solo tanta paura tra la popolazione. La terra ha iniziato a tremare dopo la mezzanotte del 24 gennaio con una scossa di magnitudo 4.2 sulla scala Richter avvenuta in provincia di Verona, seguita da diverse repliche nel corso della notte ma, quella più avvertita dalla popolazione e sentita anche in zone lontano dall’epicentro, come Milano e Genova, è stata la scossa avvenuta intorno alle 9 di mattina nel Reggiano di una intensità di 4,9. Nonostante la grande paura suscitata, con scuole, case ed uffici abbandonati non si sono registrati danni consistenti, anche se oggi continueranno gli accertamenti dei vigili del fuoco per constatare l’agibilità di diversi istituti, tra cui varie scuole nel milanese. La notte è trascorsa tranquilla in tutto il nord Italia nonostante intorno alle 19 una scossa di magnitudo 3,5 ha rigettato nel caos diverse città.

Per tutte le notizie ed i video sul terremoto di ieri clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: