ViaggiNews

Sciopero benzinai: confermati 10 giorni di serrata

giovedì, 26 gennaio 2012

10 giorni di stop per contestare le liberalizzazioni \Roma – Nonostante ci troviamo alla fine di gennaio, con temperature decisamente basse, la settimana che si sta per concludere è stata veramente bollente dal punto di vista del settore dei trasporti italiano. Lo sciopero nazionale dei taxi ha bloccato e mandato nel caos l’intera rete del trasporto all’interno delle grandi città, la protesta dei tir, partita dalla Sicilia, ha paralizzato tutti gli svincoli delle autostrade fino al nord e per venerdì 27 è atteso lo sciopero generale del trasporto pubblico con metro, bus e treni fremi per 24 ore. Se tutto ciò non fosse già tanto, è stata ufficialmente confermata la serrata di 10 giorni del settore dei benzinai per contestare l’approvazione del decreto sulle liberalizzazioni del Governo Monti. I 10 giorni di sciopero sono stati proclamati dalle due sigle Faib e Fegica ed interesseranno sia i distributori della rete ordinaria sia i distributori della rete autostradale. Per il momento non sono stati ancora annunciati i giorni precisi in cui la protesta verrà attuata ma, in molte città è già in atto la corsa al pieno, in particolare a Napoli, Gorizia e Ravenna dove molte pompe di benzina hanno già finito il carburante.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: