ViaggiNews

Costa Concordia, ultime news: identificate 3 vittime

giovedì, 26 gennaio 2012

13 i corpi identificati \Roma – 13 giorni fa la nave da crociera Costa Concordia è naufragata a 150 metri dall’Isola del Giglio, dopo aver impattato contro gli scogli dello Scole. Da quel tragico venerdì si è detto molto, dall’incapacità del comandante Schettino alla minaccia ambientale ma, l’argomento che più provoca dolore e sconcerto è sicuramente quello delle vittime e dei dispersi. Per il momento il numero ufficiale delle vittime è salto a 16 ma, come affermato ieri dal capo della protezione civile Gabrielli trovare ancora persone in vita tra i dispersi sarebbe veramente un miracolo. Se le famiglie dei dispersi pregano e sperano nonostante siano trascorsi numerosi giorni dalla tragedia, altre hanno potuto iniziare a piangere i loro cari. Ieri infatti sono stati identificati altri tre corpi tra i 16 recuperati fino a questo momento. Si tratta di 3 cittadini di nazionalità tedesca: Egon Hoer, Joseph Werp e Horst Galle.

Durante la giornata odierna continueranno comunque le ricerche dei dispersi, così come le ispezioni dei tecnici della Smit che dovranno recuperare le 2000 tonnellate di carburante e le identificazioni delle ultime vittime recuperate.

Per tutte le altre notizie sul naufragio della Costa Concordia clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: