ViaggiNews

Pasqua 2012: mete al caldo in cui trascorrere le festività pasquali

mercoledì, 25 gennaio 2012

Le destinazioni al caldo per il ponte di Pasqua \Roma – Sarà anche vero che mancano diversi mesi prima dell’arrivo delle festività pasquali ma, se avete intenzione di utilizzare il primo ponte del 2012 per una fuga dalla vita quotidiana è bene iniziare almeno a pensare in quale località recarsi. Le scelte sono tante: capitali europee che si riempono di eventi e feste, destinazioni più lontane come New York o  Melbourne, mete esotiche e calde o le migliori località sciistiche per un ultimo assaggio di neve. Se non volete effettuare la classica vacanza artistico-culturale ma, volete solo staccare la spina, riposarvi e magari prendere un po’ di sole, prima dell’arrivo dell’estate vera e propria, allora è necessario abbandonare la nostra penisola e recarsi in qualche paradiso terrestre dove sole e caldo sono le parole d’ordine.

Tra le varie destinazioni che possono offrire tutto questo ci sono sicuramente quelle del Mar Rosso come Marsa Alam o Sharm el Sheik. Aprile è il periodo perfetto per recarsi in queste località in quanto le giornate sono più lunghe, le temperature calde e non afose ed i prezzi molti più bassi rispetto a quelli di agosto. Sempre per rimanere vicini all’Italia un’ottima destinazione sono le Isole di Capo Verde che grazie al loro clima tropicale permettono anche in questo mese di godere di giornate calde e soleggiate e di un mare tra i più belli al mondo.  Volando lontano alla ricerca di atolli incontaminati, circondati da acque cristalline, si può approdare nelle splendide spiagge delle Maldive, delle Hawaii, delle Mauritius, o della Thailandia.

Di certo i luoghi in qui trascorrere le festività pasquali non mancano, bisogna solo scegliere dove andare!

Per tutte le nostre idee su dove andare a Pasqua clicca qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: