ViaggiNews

Sciopero taxi e protesta tir: l’Italia bloccata da nord a sud

lunedì, 23 gennaio 2012

Autostrade bloccate dai tir e le città dai taxi \Roma – Quella di oggi sarà certamente una giornata che l’Italia ricorderà per svariato tempo e che di sicuro si porterà dietro polemiche e dibattiti. Tutta la rete autostradale è bloccata da questa mattina a seguito della protesta dei tir, iniziata una settimana fa in Sicilia ed ora dilagata in tutta la penisola anche a Torino e Milano. Su gran parte delle autostrade ed in particolare lungo gli svincoli e le uscite si sono create file chilometri di tir e camion fermi. Le situazioni più complesse per la circolazione si stanno verificando intorno a Napoli, sulla tangenziale di Torino ed ai caselli della A14. Per tutte le informazioni sulla protesta del Movimento dei Forconi clicca qui.

La circolazione è altrettanto complessa all’interno delle grandi e piccole città dove è in corso lo sciopero nazionale dei tassisti, fermi dalle otto di questa mattina fino alle 22 di sera. A Roma cosi come a Bologna, Firenze, Napoli, Palermo, Torino, Reggio Emilia, Capri è pressoché impossibile prendere un taxi. Per tutte le informazioni sulla protesta dei tassisti clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: