ViaggiNews

Costa Concordia: giallo su test tossicologici, esiti ancora sconosciuti

lunedì, 23 gennaio 2012

Accusa e difesa smentiscono di avere i risultati dei test \Roma – Qualche ora fa era stata diffusa la notizia nella quale venivano annunciati i risultati dei test tossicologici a cui il capitano della Costa Concordia, Francesco Schettino, era stato sottoposto un paio di giorni dopo il naufragio della nave a 150 metri dall’Isola del Giglio. Di fronte alla notizia della negatività di tali analisi sia la Procura di Grosseto sia il legale di Schettino hanno annunciato che gli esiti dei test, effettuati per vedere se il comandante era sotto l’effetto di alcol o droghe, non sono ancora pervenuti alle due parti in causa.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: