ViaggiNews

Pechino: collegamenti aerei in tilt a causa dello smog

martedì, 10 gennaio 2012

Da domenica oltre 700 voli cancellati, lo smog ricopre Pechino \Roma – Da diversi giorni Pechino è nella morsa dello smog, il cui livello è talmente alto da aver  prodotto la formazione di un’ intensa nube grigia che, sovrastando la città ,rende l’aria irrespirabile. Oltre a creare problemi di salute alla popolazione, la fitta foschia ha causato notevoli disagi sul traffico aereo, determinando la cancellazione di molti collegamenti aerei proprio a causa della poca visibilità, inferiore a 200 metri. Domenica sono stati 400 i voli annullati, lunedì oltre 200 ed oggi il sito internet dell’aeroporto di Pechino, il secondo più trafficato al mondo, ha annunciato la cancellazione ed il ritardo di oltre 150 collegamenti aerei sia nazionali che internazionali. La nuvola di smog ha causato anche la chiusura delle principali autostrade che collegano la città cinese con il nord del paese. Le autorità governative locali, nonostante la città sia totalmente inglobata dallo smog e dalla sua nebbia, hanno annunciato che l’aria è in buone condizioni mentre, l’ambasciata statunitense presente a Pechino e che calcola in modo indipendente il grado di inquinamento, ha affermato che la situazione è molto critica e che il livello di smog oltrepassa la quota di “pericoloso”.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: