ViaggiNews

Previsioni Meteo Natale 2011:neve sugli Appennini, pioggia sul resto dell’Italia

venerdì, 23 dicembre 2011

Un Natale ricco di neve e pioggia su Alpi e Appennini\ Roma – Il bel tempo che primeggia in queste ore sull’Italia non ci accompagnerà durante le festività natalizie  e già da questa sera è atteso un netto peggioramento che porterà temporali e abbondante pioggia nelle regioni del centro-sud, con copiose nevicate sulle Alpi e a quote più basse. La perturbazione di origine Atlantica toccherà nelle ore iniziali di sabato 24 dicembre l’Emilia Romagna, il Lazio e la Toscana con prime deboli piogge che andranno ad intensificarsi nel corso della giornata, causando rovesci e temporali forti su tutto il centro-sud, sia sulle regioni tirreniche che su quelle adriatiche. La notte tra il 24 ed il 25 dicembre, grazie al previsto  calo delle temperature, sarà caratterizzata da intense precipitazione nevose, sia sugli Appennini centrali a partire dai 1.200 metri, che su quelli meridionali a quote più alte. Durante la giornata del 25 dicembre la situazione migliora al centro mentre, forti temporali si avranno ancora al sud in particolare su Calabria e Sicilia.

La neve ed il freddo saranno i protagonisti del Natale 2011 e le zone dove la neve cadrà copiosa, imbiancando sia la vigilia che il giorno di Natale, saranno: Alpi orientali, Emilia Romagna, Appennino centrale, Appennino meridionale sui settori campano-lucani e molisani, sui rilievi di Calabria e Sicilia.

Per scoprire in tempo reale l’evolversi del meteo potete consultare il sito internet ilmeteo.it cliccando qui

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: