ViaggiNews

Aeroporto Fiumicino: scongiurato il caos bagagli

venerdì, 23 dicembre 2011

Non chiuderà il sistema di smistamento bagagli di Fiumicino, i viaggiatori sono salvi \ Roma -Possono tirare un sospiro di sollievo tutti quei viaggiatori che dal primo gennaio avevano in programma di transitare per l’aeroporto di Fiumicino: lo spauracchio del caos bagagli è stato scongiurato.

Ad annunciarlo è stato lo stesso presidente dell’Enac, Vito Riggio, dopo la riunione di questa mattina in cui è stata rivista la decisione della società Aeroporti di Roma di chiudere il nuovo sistema di smistamento bagagli: la vicenda, che aveva messo in allarme tutti coloro in procinto di salire su un aereo durante le Feste, era iniziata infatti “quando la società di gestione Aeroporti di Roma aveva annunciato la chiusura dell’impianto di smistamento bagagli denominato Net 6000, a partire dal 1° gennaio 2012, a fronte di mancati pagamenti dovuti dalle compagnie aeree che utilizzano il sistema.” (fonte: roma.repubblica.it); il presidente dell’Enac è allora intervenuto allo scopo di evitare disaggi ai passeggeri e così, forte del suo essere autorità unica del trasporto aereo, ha imposto un ripensamento sulla base di una maggior responsabilità delle compagnie aeree nei pagamenti e di una volontà di temporeggiare da parte di Aeroporti di Roma.

le vacanze dei turisti in arrivo a Roma sembrano dunque salve.

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: