ViaggiNews

Capodanno 2012 a Berlino: eventi, feste in piazza e locali imperdibili

sabato, 17 dicembre 2011

Capodanno 2012 Berlino: cosa fare, divertimenti, feste, piazza e locali/Roma-Cosa fare l’ultimo dell’anno? Se siete tra coloro che si chiedono come festeggiare la Notte di S. Silvestro e se amate folla e musica…Berlino è quello che fa per voi! Le città dopo il crollo del muro ha vissuto una vera e propria rinascita culturale che l’ha trasformata in una delle più vivaci e festose capitali europee. Berlino, inoltre, rappresenta una meta perfetta sia per i giovani, grazie all’intensa vita notturna (clicca qui), sia per le famiglie, che possono godere della suggestiva atmosfera che il Natale regala alla città (clicca qui per la guida ai mercatini di Natale e agli eventi del periodo). Qualunque età abbiate, vi proponiamo qui di seguito alcuni appuntamenti imperdibili, tenendo a mente che a Berlino c’è un unico must…divertirsi!

Capodanno in Piazza: L’appuntamento imperdibile per molti berlinesi e turisti per salutare l’anno nuovo è fissato alla Porta di Brandeburgo. Qui tutta la serata è organizzata all’insegna della musica e della gastronomia. Sono allestiti 250 stand culinari con prelibatezze locali e non, mentre l’atmosfera è riscaldata da numerosi palcoscenici con esibizioni musicali gratuite. Dopo la mezzanotte la piazza si trasforma in una vera e propria discoteca all’aperto.

Locali e discoteche: Berlino è sicuramente la capitale della musica elettronica e techno. Per gli amanti del genere, qui si trovano sono numerosi locali che ospitano i più importanti dj della scena internazionale. I quartieri che offrono questo genere di serate sono Mitte, Prenzlauer, Berg e Friedrichshain. Tra i locali più cool, si segnalano Bassy Cowboy Club per i sound vintage a Mitte e 40 Seconds, che offre musica house con vista su Postdamer Platz. Il quartiere di Kreuzberg è il cuore della musica multietnica della Capitale tedesca. Qui i locali più famosi sono Watergate, Tresor e Maria. Classico appuntamento è quello al Kulturbrauerei nel quartiere di Prenzlauer Berg. Questo ex birrificio offre una serata all’insegna della musica dance anni 80-90, ma anche spazi con tecno, rock e black.

Per chi ama trascorrere un Capodanno tra la folla e il divertimento ma con un’ atmosfera più tranquilla, Berlino offre anche moltissimi locali con un genere musicale più rilassante. Sono tanti i locali che nelle vie del centro movimentano la serata con musica funk, soul, jazz o beat. Il Plais Am Funkturm, la più grande sala da ballo berlinese, organizza una serata con balli più tradizionali e qui si può danzare nell’elegante atmosfera anni ’50.

 

Teatro: Per gli amanti della musica classica ci sono moltissimi appuntamenti. Per la serata del 31, sono previsti ben due concerti dei Philharmoniker con musiche di Vivaldi, Mozart, Donizetti, Puccini e Strauss (clicca qui). Anche la Konzerthaus offre un ricco programma sin dal pomeriggio, ma molti concerti sono già sold out (clicca qui). Al Castello di Charlottenburg viene organizzata una cena con un concerto con orchestra in costume. Anche le chiese organizzano numerosi concerti pomeridiani: presso Auen-Kirche Wilmersdorf si tiene il concerto del chitarrista Vitaliy Shal (clicca qui),mentre presso Fronzosiche Friedrichstad Tkirche è organizzato il tradizionale New Years’s Concert (clicca qui per info).

Ristoranti: la tradizione del Cenone di Capodanno è poco sentita nella capitale tedesca, infatti quasi tutti preferiscono organizzare serate nei club e locali dove la musica è accompagnata da gustosi aperitivi. I ristoranti nella città sono comunque tantissimi e non è difficile trovare un tavolo per una cena succulenta a base di specialità locali. Tra i numerosi locali, si segnala Wein Habel. Questo locale stupisce per la sua selezionatissima carta dei vini e l’accostamento della cucina tradizionale con quella di altre Nazioni Europee. Altro ristorante famoso per le serate gourmand accompagnate da musica è il White Trash nel quartiere Mitte.

 

-per la guida low cost di Berlino, clicca qui

 

 

Maurizia Marcoaldi

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: