ViaggiNews

Maltempo Roma: situazione in lento miglioramento

lunedì, 12 dicembre 2011

Migliora la situazione dei mezzi pubblici, ancora allagamenti in periferia \Roma – Questa mattina i cittadini romani che sono usciti di casa per, recarsi al lavoro o a scuola, hanno trovato una città allagata e completamente bloccata a causa del forte temporale che si è abbattuto durante la notte e fino alle prime ore del mattino. La situazione è apparsa subito grave con forti rallentamenti sulla linea metropolitana B e sulla Roma-Lido mentre, sulle strade sia del centro che della periferia le macchine avevano formato file lunghissime (clicca qui per info).

In quest’ultima ora la viabilità è tornata lentamente alla normalità. Le corse della metro hanno ripreso il servizio regolare, tranne qualche ritardo di circa 15 minuti sulla Roma-Lido e a Termini-Giardinetti. Sul Grande Raccordo Anulare lo svincolo Gregna Sant’Andrea ed il sottopassaggio di Anagnina, chiusi a causa di allagamenti, sono stati riaperti anche se permane un traffico rallentato in entrambi i sensi di marcia.

La situazione è però ancora critica ad Ostia dove grossi allagamenti causano rallentamenti dei mezzi mezzi pubblici sia sul lungomare che nell’entroterra mentre, a Roma le aree più colpite sono Tor Pignattara, Tor Vergata e Collatina. Una voragine causata dalla forte pioggia  si è aperta in via del Torraccio costringendo i mezzi pubblici a deviare su via di Torrenova.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: