ViaggiNews

Roma: 100 presepi, la mostra di Natale nelle Sale del Bramante

martedì, 29 novembre 2011

La tradizione dei presepi a Roma fino all’8 gennaio \Roma – Il Natale è, se non la prima, una delle tradizioni più antiche che scandiscono la nostra vita. Dai primissimi giorni di novembre in tutte le città italiane e del mondo iniziano a farsi vedere i primi addobbi, luci colorate e mercatini natalizi che progressivamente aumentano di intensità e quantità man mano che ci si avvicina al grande evento. Con l’arrivo della Festa dell’Immacolata le case si vestono a festa e i protagonisti del focolare domestico diventano il presepe e l’albero di Natale. La tradizione di realizzare il presepe, come ricostruzione della natività di Gesù Cristo, risale al ‘200 con San Francesco D’Assisi e per molti il presepe rappresenta una vera e propria arte.

Per gli appassionati ma, anche solo per i curiosi che vogliono vivere da vicino l’atmosfera natalizia, fino all’8 gennaio 2012 nelle Sale del Bramante si potrà ammirare la mostra “100 presepi”, una tradizione che si ripete sin dal 1976. Si tratta di una manifestazione internazionale che vedrà esposti oltre 200  presepi realizzati non solo in Italia ma, anche in Africa, America e Asia. Queste vere e proprie opere d’arte saranno esposte seguendo delle categorie temporali. Si parte dai presepi più antichi realizzati nel ‘600, per giungere fino a quelli più recenti costruiti con materiali innovativi come cristallo, ferro, sughero, conchiglie e pasta ma, anche con materiali riciclati da vecchi televisori o motori delle macchine in disuso.

La mostra,  realizzata dall’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è ospitata nelle Sale del Bramante a Piazza del Popolo e  può essere visitata tutti i giorni (compresi i festivi)  dalle 9.30 alle 20. Il costo del biglietto intero è di 7 euro mentre, i bambini tra i 4 ed i 10 anni pagano solo 5.50. Per maggiori informazioni si può visitare il sito internet dell’evento cliccando qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: