ViaggiNews

Euro 2012, Polonia-Ucraina – In macchina con la nuova autostrada. VIDEO STADI

martedì, 29 novembre 2011

Il logo di Euro 2012 (foto dal web)

Europei 2012 viaggio in auto Polonia – Mancano ancora parecchi mesi al fischio d’inizio di Euro 2012. Ma la Polonia e l’Ucraina, le nazioni che ospiteranno i prossimi campionati Europei, si stanno già attrezzando per accogliere al meglio i milioni di tifosi che invaderanno le città con bandiere e trombette dall’ 8 giugno al 1 luglio 2012.
I collegamenti aeroportuali dall’Italia sono efficienti sia verso Kiev (Aeroporto Internazionale di Boryspil, ma anche all’aeroporto Zhulyany, nel centro città e tornato attivo dal mese di aprile 2011) sia verso Varsavia (Aeroporto internazionale Frederic Chopin) .  Anche la ferrovia risulta essere un ottimo mezzo di trasporto per raggiungere le città più importanti: va detto che, a oggi, le indicazioni non sono complete, ma si attendono delle modifiche e dei perfezionamenti per agevolare tutti i turisti stranieri. In questo contesto di migliorie generali è stata ultimata pochi giorni fa l’autostrada che collega la città polacca di Poznan, dove si svolgeranno alcune partite nella fase finale della competizione, alla zona tedesca della Ruhr: si tratta di un prolungamento dell’A-12, percorribile già dal prossimo primo dicembre,  che potrebbe anche  facilitare il flusso automobilistico dei tifosi provenienti dall’Italia . Infatti il passaggio attraverso la Germania, sebbene sia più lungo, è più scorrevole rispetto a quello attraverso l’Austria e la Repubblica Ceca fatto di lunghi tratti di statale. La rete autostradale polacca risale al periodo sovietico e quindi, un perfezionamento e un ammodernamento risulta necessario. Per alloggiare, visitare le città e assistere alle partite molti tour operator stanno già lanciando le loro proposte e i loro pacchetti come www.allrussiatour.com e www.polonia.travel/it . A breve vi segnaleremo le migliori proposte. E siamo solo all’inizio.

Selena Marvaldi

Tags:

Altri Articoli Interessanti: