ViaggiNews

Tiburtina: il nuovo hub per l’alta velocità, oggi l’inaugurazione

lunedì, 28 novembre 2011

Inaugurazione solenne a Tiburtina, stazione intitola a Cavour \Roma – Alle 11.30 di questa mattina il Presidente della Repubblica Napolitano, alla presenza del sindaco di Roma Alemanno, della governatrice del Lazio Polverini e del presidente della Provincia Zingaretti, taglierà il nastro tricolore posto di fronte ai cancelli della nuova stazione Tiburtina che da oggi diventerà la prima stazione della capitale per i treni ad alta velocità. Il nuovo hub per l’alta velocità, il primo ad essere inaugurato in Italia, prevede 20 binari per un transito complessivo di circa 150 mila passeggeri al giorno. La stazione Tiburtina non sarà solo un crocevia per passeggeri in transito ma, è stata progettata in modo tale da essere un punto di incontro importante per tutta la città con oltre 50mila metri quadrati destinati ai percorsi pedonali, negozi, aree per mostre, conferenze ed esposizioni. Per rendere ancora omaggio ai 150 anni dell’Unità d’Italia la stazione sarà intitolata al grande politico e patriota italiano Cavour.

A fronte dell’apertura della Stazione Tiburtina crescono però le polemiche perché per la sua realizzazione sono serviti 330 milioni di euro, ricavati dai tagli al trasporto regionale, cosa che a molti pendolari e viaggiatori proprio non va giù. Inoltre sono previste una serie di manifestazioni e presidi che hanno portato le forze dell’ordine a transennare tutta l’area interessata dall’inaugurazione e alla chiusura della fermata tiburtina della metro B. Oltre alle contestazioni no Tav, tra cui quella che si terrà alla Sapienza,  la capitale potrà subire pesanti ripercussioni sul traffico a seguito dell’inaugurazione della stazione. Non solo la chiusura della metro B a Tiburtina ma, anche molte linee autobus deviate, tra cui la linea 211 e 649 e altrettante cancellate come la 135,168 e 309. Le congestioni del traffico più cospicue si potranno verificare su tutto il tratto della Tangenziale a causa delle misure di sicurezza adottate e che rendono la zona intorno alla Stazione Tiburtina off limits.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: