ViaggiNews

Scioperi novembre-dicembre 2011: stop di treni, aerei e mezzi pubblici

giovedì, 24 novembre 2011

Calendario scioperi novembre – dicembre \Roma – Se dopo gli ultimi scioperi, tra cui quello dei benzinai e quello generale del 17 novembre scorso, si sperava in un periodo con meno agitazioni e proteste, il calendario degli scioperi già proclamati, ma che ancora possono essere derogati, è purtroppo molto lungo e denso di eventi.

Si inizia il 26 novembre con uno stop di 24 ore dei treni di Trenitalia. La  protesta riguarderà il personale di bordo ed il personale di stazione sia di Trenitalia che, di Trenord di Milano e Piemonte che incrocerà le braccia dalle ore 21 di sabato 26 per riprendere il lavoro solo alle ore 21 del 27 novembre 2011. Lo sciopero svolgendosi nel fine settimana non riguarderà in maniera diretta i pendolari che utilizzano i treni giornalieri per recarsi nel luogo di lavoro ma, i principali disagi si vivranno sui treni a lunga e media percorrenza anche se Trenitalia, come previsto per legge, ha assicurato la presenza di treni nelle fasce di garanzie. Per maggiori informazioni clicca qui.

A distanza di qualche giorno, più precisamente il 2 dicembre 2011 a scioperare non saranno i mezzi di terra ma, il settore aereo. La protesta durerà 4 ore, dalle 10 alle 14, e riguarderà gli assistenti di volo di Alitalia-Cai, ai quali si uniranno, durante lo stesso orario, anche i dipendenti di Enav dell’Acc Padova. Durerà invece 24 ore lo sciopero del personale aeroportuale della società Sea e Sea Handling operante negli scali di Milano Linate e Milano Malpensa.

Finiti i disagi negli aeroporti ritornano i problemi con il trasporto pubblico locali per l’ultimo sciopero per il momento confermato. Il 16 dicembre i mezzi pubblici di tutto il territorio nazionale daranno il via ad uno sciopero di 24 ore che si svolgerà con orari e modalità differenti a secondo della città e che ancora non sono state comunicate con esattezza.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: