ViaggiNews

Mali: francesi rapiti nella notte ai confini con il Niger

giovedì, 24 novembre 2011

Esponenti di Al-Queda rapiscono geologi francesi \Roma – Durante la notte due geologi francesi sono stati rapiti da un gruppo di uomini armati nel villaggio di Hombori, nel nord del Mali. A riferire del nuovo rapimento di cittadini francesi sono state le autorità locali che hanno confermato il sequestro, probabilmente ad opera di uomini appartenenti ad Al-Qaida. Per il momento non si conoscono le generalità dei geologi rapiti nel loro albergo e che si trovavano nello Stato africano per questioni lavorative legate ad una impresa di cemento.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: